Cantiere di Polcevera
Cantiere operativo

Descrizione generale del cantiere
Stato avanzamento 89%
dati aggiornati a gennaio 2024

Il Cantiere di Polcevera, situato a Genova Fegino, è costituito da tre aree: l’area in prossimità dell’imbocco della galleria a doppio binario Polcevera, a supporto della realizzazione della stessa e del Camerone di Voltri Binario Pari, e l’area in corrispondenza di Bivio Polcevera, in cui è in corso di realizzazione il tratto di rilevato all’aperto (ossia il terrapieno realizzato per mantenere i binari sostanzialmente alla stessa altezza delle tratte adiacenti) che consentirà al futuro prolungamento della linea Bretella di Voltri di collegarsi alle linee esistenti Ovadese e Succursale dei Giovi.

La terza area, avviata successivamente alle precedenti, è quella a supporto dei lavori di allargamento della Galleria Facchini 1, una galleria esistente che – a seguito dell’allargamento della sagoma - sarà pienamente fruibile ai treni merci che transiteranno lungo il Terzo Valico dei Giovi. Fa parte del cosiddetto ultimo miglio di collegamento tra Terzo Valico e i Porti di Genova

Galleria Doppio Binario Polcevera:
si tratta della realizzazione del prolungamento della Bretella di Voltri, composto dalla Galleria a doppio binario Bretella di Voltri (2197 m) e dal successivo camerone di innesto, denominato Camerone Bretella di Voltri – Binario Pari (222 m). Il sistema di gallerie consentirà il collegamento tra Genova Voltri, Genova Sampierdarena e il Terzo Valico.

Lo scavo avviene in tradizionale con l’ausilio di mezzi meccanici e di esplosivo.

Galleria Facchini 1:
L’adeguamento della Galleria Facchini 1 (137 m) prevede l’allargamento della sua sezione a doppio binario, al fine di aumentare la sezione di passaggio. Lo scavo avviene in tradizionale con l’ausilio di mezzi meccanici. Preventivamente alle attività di scavo è stato necessario procedere con il consolidamento del terreno sovrastante, attività eseguita senza interrompere l’operatività della linea ferroviaria in esercizio. Completate le attività di scavo, si è proceduto con il riallestimento impiantistico e ferroviario della galleria.

Bivio Polcevera:
Adeguamento del bivio ferroviario esistente, al fine di poter accogliere i nuovi binari provenienti dal prolungamento della Bretella di Voltri, in corso di realizzazione. A tale scopo, l’intervento prevede la realizzazione di rilevati ferroviari, piazzali tecnologici e barriere antirumore, oltre all’installazione di un nuovo ponte ferroviario che permetterà ai binari di scavalcare la viabilità esistente.

Acciaio per armature: 1.220 ton
Acciaio per centine: 1.980 ton
Calcestruzzo per rivestimenti: 56.050 mc
Smarino: 177.200 mc banco

 

Sottoattraversamento della Galleria binario dispari dell’Interconnessione di Voltri e superamento delle tratte a basse coperture nella conformazione di argille a palombini.
Consolidamento della parte sommitale della galleria esistente Facchini 1 con metodologia teleguidata per una lunghezza di circa 120 metri.

 

Progress lavori

Sotterraneo: 89%
Prolungamento Bretella di Voltri: Galleria Doppio Binario e Camerone:
Scavo: scavati 2.588 m di 2.588 m
Rivestimento definitivo - arco rovescio e murette: eseguiti 2.419 m di 2.419 m
Rivestimento definitivo - calotta: eseguiti 2.320 m di 2.419 m

In corso di realizzazione rivestimenti definitivi.

Adeguamento Galleria Facchini 1: 100%
11.08.2023 Riapertura della galleria al traffico ferroviario

Area esterna: 51%
Completato rilevato ferroviario e sedime piazzale tecnologico e le spalle di attesa del ponte in attraversamento alla viabilità comunale, mentre sono in corso di realizzazione i fabbricati tecnologici e la posa delle barriere antirumore lungo linea.

Scopri di più
AreaPolcevera P
AreaPolcevera P
Vedi anche