Opere principali

In linea con i più avanzati standard di sicurezza, il tracciato, realizzato prevalentemente in sotterraneo, si sviluppa con due gallerie a singolo binario affiancate e unite tra loro da collegamenti trasversali (by pass) in modo che ognuna possa servire da galleria di sicurezza per l’altra. Lo scavo delle gallerie naturali avviene sia dai fronti di scavo a partire dagli imbocchi (in tradizionale o in meccanizzato) sia da fronti di scavo che si sviluppano a partire dalle finestre realizzate in punti interni allo sviluppo della galleria. Lungo la linea sono presenti tre gallerie naturali e una galleria artificiale.

Le opere rappresentative del Terzo Valico sono le seguenti gallerie naturali/artificiali:

  • Galleria di Valico, lunga circa 27 km, scavata con metodo tradizionale e meccanizzato, prevede quattro finestre di accesso intermedio sia per motivi costruttivi sia di sicurezza. I tratti in galleria saranno in gran parte realizzati in due gallerie a semplice binario affiancate e unite tra loro da collegamenti trasversali in modo che ognuna possa servire da galleria di sicurezza per l’altra. In particolare, il camerone di Valico Nord, concepito secondo moderne soluzioni ingegneristiche ed eseguito in tradizionale con elevatissimi standard costruttivi, si distingue per la complessità realizzativa e per le sue notevoli dimensione della sezione di scavo.
  • Galleria Serravalle, si estende per una lunghezza totale di quasi 7 km di cui circa 6,4 km scavati con tecnologia meccanizzata mediante la TBM (Tunnel Boring Machine), interessando i comuni di Novi Ligure e Serravalle Scrivia della Provincia di Alessandria.  Le attività di avanzamento si sono svolte in un contesto urbanizzato e caratterizzato da complessi sotto attraversamenti come quelli dell’Outlet di Serravalle e della linea ferroviaria storica Genova-Torino che hanno richiesto l’adozione di sistemi di monitoraggio all’avanguardia, sia in superficie che in galleria, capaci di consentire costantemente la corretta gestione degli avanzamenti.
  • Galleria Campasso, lunga circa 0,716 km è una galleria naturale, nella quale si sono conclusi i lavori.
  • Galleria Pozzolo, lunga circa 2 km è una galleria artificiale, dotata di un’area di sicurezza intermedia e di Punti di Evacuazione e Soccorso presso entrambi gli imbocchi.

 

TIPOLOGICO GALLERIE CON SCAVO IN TRADIZIONALE

TIPOLOGICO GALLERIE CON SCAVO MECCANIZZATO