Variante enti liguri: concluso l’iter per la demolizione del Molino Moisiello in comune di Ceranesi

  • Modifica al tracciato della Strada Provinciale 4
  • Intervento richiesto dal territorio
  • Investimento di circa 2 milioni di euro 

Genova, 31 gennaio 2019 

Rete Ferroviaria Italiana e Cociv, General contractor per la progettazione e la realizzazione del Terzo Valico, hanno concluso oggi l’iter amministrativo che consentirà di avviare i lavori di variante del tracciato in corrispondenza del Molino Moisello nel comune di Ceranesi.

Il fabbricato si trova lungo la Strada Provinciale 4, nel tratto tra Pontedecimo e il ponte della Ferriera a Ceranesi, che sarà oggetto di adeguamento come previsto dal progetto definitivo del Terzo Valico. La modifica è inserita, su richiesta del territorio, all’interno degli interventi prioritari dell’Atto Modificativo della Convenzione quadro “Variante complessiva degli enti liguri” firmato a dicembre 2016.

L’intervento, del valore di circa 2 milioni di euro, permetterà di migliorare la viabilità sulla SP4 rendendo meno tortuoso il tracciato, riducendo il raggio di curvatura attualmente presente, allontanandolo dal versante della montagna. Inoltre l’area attualmente occupata dalla strada potrà essere utilizzata come piazzola di sosta o di manovra.